22 Giugno 2024

Alis – “Demone”

Alis nome d’arte di Alessia Picchiotti, è una giovane cantante emergente di Roma. Cantautrice, compositrice e sound designer scalda il palco scenico con la sua grinta ed energia. Attraverso i suoi testi vuole trasmettere la carica giusta per liberarsi dalle proprie paure e dagli ostacoli che la vita ci mette davanti.

“Demone”, l’Ep di debutto anticipato dai singoli “Ossigeno”, “Appartengo alla Luna”, “Vai al Diavolo”, Alis racconta delle pressioni interne ed esterne dalle quali vogliamo fuggire; spesso causate anche da persone tossiche che talvolta ci circondano..

Le sonorità racchiuse nei sette brani, sviscerano tra l’alternative rock, al punk, passando da spunti più grunge, regalando nel complesso sonorità intense e profonde già dal primo ascolto.
In questo percorso breve ma intenso, di circa 19 minuti, troviamo atmosfere grintose come nella open track “Lividi” e linee più melodiche come ad esempio in “Ossigeno”.
Nel complesso comunque “Demone”, rimane un Ep corposo e profondo esaltato da una linea vocale ben impostata che rende l’ascolto voluminoso e per niente brutto.

Alis non rinunciano a brani più articolati “Demone”, per citarne una, dove il sound generale si esalta e prende una corporatura più intensa. Una proposta ricca di dinamica grazie anche all’intreccio di suoni che generano atmosfere piacevoli all’ascolto.

Il quadro si completa con uno sguardo ai suoi testi dove Alis vuole trasmettere la carica giusta per liberarsi dalle proprie paure e dagli ostacoli che la vita ci mette davanti.
Ottimo debutto per questa ragazza che dimostra maturazione e buona dote tecnica riuscendo a creare un sound semplice e diretto.