13 Aprile 2024

Romano Nervoso – “Children of The Sun”

In pochi anni Romano Nervoso e la sua band italo-belga di buoni a nulla hanno sconvolto a pieno ritmo la scena della musica dal vivo. Dai bar e taverne locali ad alcune delle più grandi sale da concerto e festival d’Europa, dimostrandosi l’indiscusso “padrino dello Spaghetti Rock”, la sua presenza carismatica sul palco e il suo stile inconfondibile lo rendono senza dubbio una degna aggiunta a qualsiasi locale.

Con quattro album in studio già al suo attivo e dopo aver acceso il fuoco in alcuni dei migliori festival musicali in circolazione, aprendo per artisti come Johnny Hallyday, Triggerfinger, Band of Skulls, The Datsuns, The Sonics, King Khan & The Shrines e molti altri inoltre, è giunto il momento per Romano Nervoso di tornare al centro della scena con l’arrivo anticipato del nuovo album, From Villarosa to Rotherham.

Romano Nervoso, con il suo singolo “Children of The Sun”, dimostra di sapersi muovere nel proprio ambiente Alt. Punk Rock, un genere troppo spesso navigato da proposte banali e scontate , mentre in questo caso siamo di fronte ad una proposta, attenta a non trascurare nessun dettaglio per proporre una traccia che vince e convince.

Chitarre ruvide che lasciano spazio a riff più intensi, si vanno ad intrecciare con una linea vocale decisa ed energica, ben sostenuta da una sezione ritmica semplice e lineare, amalgamandosi il tutto, in modo da esaltare l’atmosfera generale rendendola nel complesso, morbida e soffusa . “Children of The Sun”, è un brano che merita attenzione specie per gli amanti del genere.