4 Marzo 2024

“Jack E Lacrime” è il nuovo singolo di piazzabologna feat. Asteria

JACK E LACRIME è il nuovo singolo di piazzabologna feat. Asteria, in uscita venerdì 7 aprile in distribuzione ADA Music Italy.
 
Questo singolo nasce dalla collaborazione tra due dei talenti più promettenti della nuova scena urban cantautorale italiana, dove i due artisti mescolano le loro influenze e diverse attitude musicali, scoprendo un nuovo equilibrio che vede intrecciarsi il songwriting di piazzabologna e Asteria, perfettamente sorretto dalla produzione di Asteria che ne esalta le due anime e ne valorizza la parte emotiva.

JACK E LACRIME é un viaggio nella night life romana, la parte dark della dolcevita capitolina raccontata da due occhi poco sobri e innamorati di un ragazzo che fatica, ancora una volta, a trovare una enjoy alle prime luci del mattino. 

Come sempre cerchiamo di raccontare le sfumature della città eterna, questa volta in una chiave più cruda e notturna, la nostra strofa parla di questa ragazza di Roma nord “trescata” a San Lorenzo, un quartiere indie della capitale. Nella prima parte della strofa ho cercato di raccontare la parte più debole di questa relazione e tutto quello che c’è di marcio in quello che sembra perfetto, mentre la seconda è quasi una polaroid della parte finale di ogni serata, ho cercato quasi di mettere a fuoco quei silenzi e quella malinconia che si avvicina prepotentemente lungo la strada del ritorno.” piazzabologna

JACK E LACRIME è il racconto di una generazione che fatica ad esprimersi e vive le emozioni a velocità altissima passando da un estremo all’altro, dall’amore allo struggimento, dal sentirsi invincibili in due, all’essere tremendamente fragili da soli.

“Ho scritto questo brano pensando a quante volte mi sono sentita incapace di esprimere i miei sentimenti. A volte ci affidiamo alle stelle, perché non abbiamo il coraggio di dirci quello che proviamo e ci facciamo aiutare da un pronostico per validare i nostri sentimenti. Siamo una generazione di sognatori romantici che credono al racconto del destino. 
Musicalmente è stato un viaggio bellissimo, poter curare la produzione del brano mi ha dato la possibilità di ri-partire dalle mie origini, scrivere e fare musica usando la chitarra, e di mettere la firma su un momento di condivisione, di incontro tra due mondi, tra due realtà. In “Jack e Lacrime” c’è tutto, la malinconia di un “na na na”, l’austerità di una cassa dritta ed il calore della chitarra… c’è anche un omaggio a Calcutta, avevate notato la citazione?Asteria


CREDITI
Autori: Anita Ferrari, Gustavo Lapasta, Felice Mastronzo, Remo Triste
Compositori: Anita Ferrari, Alessandro Gregianin, Simone Privitera
Prodotta da: Asteria  
All instruments played by: Asteria  
Label: Isola degli Artisti  
Editore: Double Trouble Club Srl, Edizioni Avarello, Humble srl


BIO PIAZZABOLOGNA
piazzabolognaè un collettivo di ragazzi che comprende cantanti, musicisti e disegnatori. Il nome del progetto deriva da una piazza di Roma frequentata da alcuni di loro e non è stato scelto a caso: in quella piazza infatti ogni sera si riuniscono ragazzi universitari che non hanno sicurezze sul futuro. Ragazzi provenienti da diverse regioni d’Italia, capitanati da Andrea, con tanti sogni e dubbi ed in comune una passione smisurata per l’indie e per la pasta col tonno.
La scorsa primavera i piazzabologna fanno il loro esordio discografico con il primo singolo “30 gradi all’ombra”, riscontrando fin da subito l’attenzione di Roma e del pubblico universitario.
A ottobre pubblicano “Per sentirsi meno soli”, un rifacimento dell’iconica “Notte prima degli esami” con la collaborazione del cantautore FIAT131 e l’inconfondibile voce di Antonello Venditti, entrando dopo poche settimane nella Top 50 della classifica di Earone dei brani più trasmessi dalle radio italiane.
Il concept alla base del progetto è il non prendersi troppo sul serio, lo trasmettono anche con la musica, un esempio è la traccia “Maledetto Paolo Fox”, un brano che a grande sorpresa è stato scelto successivamente anche dal famoso astrologo come sigla del suo programma.
L’esigenza di non esporsi pubblicamente nasce in primis dalla voglia di mettere in primo piano la musica, oltre che con l’intento di rappresentare chiunque.

www.instagram.com/piazzabolo


BIO ASTERIA
Asteria, alter ego e nemesi di Anita Ferrari, ha poco più di vent’anni. 
Scrive e produce brani che interpretano lo scenario caotico e liquido della società moderna e toccano l’animo, nel tentativo di superare il senso di inadeguatezza e di spaesamento tipico di un’intera Generazione. Asteria e la sua musica nascono per cercare (per trovare) un punto di riferimento nel mare in tempesta della quotidianità, una rotta tormentata e piena di contraddizioni, un viaggio in un mare che può essere misterioso e spietato, ma che comunque va affrontato. La giovane artista bergamasca ha all’attivo già diverse apparizioni live, ha vinto il Premio Bindi e il Premio Nuovo IMAIE. Il suo debut single ANCORA è stato inserito nelle più importanti playlist editoriali dei principali digital store. Dopo aver firmato per Double Trouble Club\Island Records\Universal Music Italia si prepara a lavorare al suo primo progetto discografico.