18 Luglio 2024

Not In Your Circle – “I’m a sinner”

A volte è il momento di dedicare tempo all’essenziale. E possono volerci 20 anni. Il progetto “Not In Your Circle” nasce dopo la fine di un corso di musica come flautista classico (e poi una carriera professionale ben diversa)del francese il cui nome d’arte è Not In Your Circle. Influenzato da Radiohead, Mark Hollis, Jeff Buckley, le composizioni cercano di conciliare rock alternativo, con timidi innesti orchestrali. Tutti i brani sono stati composti, arrangiati, interpretati, registrati dal polistrumentista “Not In Your Circle”. Il tutto è un viaggio fatto a mano strano e talvolta oscuro nel limbo dei pensieri più oscuri. Questo singolo precede un album registrato quest’estate. In un periodo complicato della sua vita in cui decide di finalizzare delle composizioni e registrarle.

“I’m a sinner”, è un brano ben suonato, le cui sonorità melodiche , prendono ulteriore forma e vengono impreziositi da una sezione strumentale minima, ma ben studiata per amplificare e rendere profonda l’atmosfera.

Un fluido impatto sonoro con innesti ridondanti che collocano questo singolo tra le proposte più varie ed originali. Oltre 3 minuti spensierati, trascinanti, che regalano un impatto lineare ed intenso, grazie anche alla voce che esalta il sound generale.

Il risultato finale dimostra come Not In Your Circle, sia ben preparata a creare strutture dinamiche, dove momenti pop lasciano spazio a riff più ricercati, ma che lasciano senza dubbio un’ottima impronta. Un brano fluido con un trend dinamico e sfumature convincenti e vincenti.