27 Febbraio 2024

“La Notte Degli Oscar” è il primo EP di Nicola Marotta

Fuori da venerdì 22 settembre con distribuzione Artist First il primo EP del cantautore e produttore NiCOLA MAROTTA. “La notte degli Oscar” è un viaggio attraverso film mentali. È un continuo salto tra le storie che ci accadono e quelle che magari immaginiamo nella nostra testa e, come nella vita reale, a volte le due cose coincidono, altre meno. Ma è tutto quello che serve per far andare avanti una storia, la nostra. I 5 pezzi (o film, se vogliamo) dell’Ep rappresentano una sorta di percorso di auto-analisi, che parte dalla solitudine de “La notte degli Oscar” e passa per gli stadi della speranza (“Estate Indiana”), liberazione (“Incosciente”), innamoramento (“Wembley) e consapevolezza della felicità (“Essere felici”).
 

“In questo EP ho voluto raccontare 5 storie, sperando che fossero un po’ le storie di chiunque ogni tanto immagina qualcosa di diverso dalla vita che sta vivendo. Di chi non perde occasione per sognare ad occhi aperti nuovi scenari.  È un disco che ha un percorso di 3 anni (La notte degli Oscar e Wembley sono stati scritti a maggio del 2020), in cui ho abbracciato una nuova identità artistica e produttiva. Credo che abbia rimesso a posto in parte il mio rapporto col tempo, col sentirmi perennemente in ritardo e all’inseguimento di qualcosa. Di sicuro, La notte degli Oscar è il modo che ho avuto per raccontare anche la mia storia.”


Scopri il disco su Spotify

BIO:

NiCOLA MAROTTA è un cantautore e produttore musicale. Dal 2014 al 2021, da autore in esclusiva per Warner Chappell Music Italiana, ha scritto brani per Francesco Renga, Marco Masini, Noemi, Einar (Sanremo 2019) e Leonardo Lamacchia (Amici 20), tra gli altri.

Il suo nuovo progetto artistico, invece, parte da “Anni90”, singolo uscito ad agosto 2022, selezionato da Spotify nelle playlist editoriali “Scuola Indie” e “Indie Italia”. A seguire pubblica “Ciliegie”, a ottobre dello stesso anno. Nel 2023, invece, escono “Incosciente”,”Wembley” ed “Estate Indiana” che fanno parte dell’EP “La notte degli Oscar”, fuori a fine Settembre, la cui title-track è il singolo di lancio. Tutti i pezzi sono scritti e prodotti interamente dall’artista e distribuiti da Artist First. Ha prodotto l’EP “Bouganville”, per Marsali, co-scrivendo tutte le tracce, compresa “Booking”, il singolo selezionato nella playlist editoriale “Scuola Indie” di Spotify.

Se indie-pop è il genere che lo rappresenta di più, a suo dire, la sua musica varia tra il color-pop e il songwriting-pop, dove è particolarmente riconoscibile l’uso delle immagini come fotografia dei suoi testi, abbinate a una musica che si presta a soundtrack della storia o del messaggio. Fan di Tarantino, e di quel cinema nei quali sono i dettagli e la psicologia dei personaggi a fare la storia, tra le sue ispirazioni ci sono serie e film. In particolare quelli mentali.