20 Febbraio 2024

“La Grande Fuga” è il nuovo singolo di Viola Violi feat. Chiara Dello Iacovo

Esce su tutte le piattaforme digitali (in distribuzione ADA Music Italy) il nuovo singolo di Viola Violi dal titolo “La grande fuga“. Un nuovo capitolo per la cantautrice maremmana che vanta una collaborazione, per questo brano, con Chiara Dello Iacovo: donna eclettica, attrice, cantautrice, artista multidisciplinare affermata nel panorama italiano. Due voci così diverse e due artiste così particolari, finalmente insieme su un brano altrettanto “fuori dagli schemi”.

In un mondo post apocalittico, in cui la guerra degli uomini ha vinto su tutto, una donna incinta riesce a scappare e a nascondersi nella foresta, aiutata da forze sovrannaturali. La figlia che porta in grembo è colei che forse potrà salvare l’intera umanità. Un brano intenso, che affonda in influenze elettroniche e di cantautorato indie, un film di David Lynch mai pubblicato, un brano triste che si può ballare, un piccolo manifesto dedicato a tutti gli ultimi romantici che sono costantemente in fuga.
 

Con Chiara è stato amore a prima vista, il tema del brano ci ha unite
da subito e lavorare insieme è stato emozionante

(Viola Violi)

SCOPRI IL BRANO: 
https://open.spotify.com/intl-it/album/4PIVOlF1m505Tdh5cSYsX0?si=6uG9yu1DQeSNtsSzYadODA


BIO:

Viola Violi, all’anagrafe Viola Rossi, è una cantautrice maremmana alt-R&B/soul.

Cresciuta tra le campagne grossetane, scopre la sua passione per la musica quando, finite le superiori, si trasferisce nella capitale. Contemporaneamente al percorso di studi, che svolge tra Roma, Latina e Rotterdam, intraprende la sua carriera artistica con gli Inna Cantina, insieme ai quali calca molti dei palchi più importanti d’Italia e d’Europa fino al 2019. Nel 2020 pubblica il suo primo album da solista “Alma”, un lavoro intenso che racchiude tanto del suo mondo musicale in otto tracce. Collabora negli anni con nomi come Piotta, Brusco, Chicoria, “Re Mida Production”, Midichlorians. A febbraio 2023 si classifica seconda al Sanrito Festival di Cuneo con il brano “Dimmi cosa pensi (Pianeta)”. Il suo stile prende forma da un delicato equilibrio tra Soul, Hip Hop e Pop, e fa da cornice ad un timbro avvolgente e inconfondibile.