22 Giugno 2024

Gli Animali Notturni, in rotazione radiofonica “Temporali”, il nuovo singolo estratto dall’album “Vortici”

Fuori “Temporali” (Automatic Records), il nuovo singolo de Gli Animali Notturni, estratto dal loro ultimo album “Vortici”. Questa ballad dal sapore malinconico cattura le emozioni che solo l’amore può suscitare, evolvendosi da un arpeggio di chitarra fino all’esplosione dell’inciso finale in 3 minuti e 47 secondi di pura intensità emotiva.

 “Temporali” rappresenta un rifugio per i sentimenti, un luogo dove possono essere protetti dal tempo che scorre. «Volevamo che fosse una canzone speciale ma soprattutto vera – dichiara la band – una di quelle che ti riportano indietro mentre si va inevitabilmente avanti».

 Il brano è accompagnato da un videoclip girato interamente a New York, con la regia e le riprese di Matthew Zak e il montaggio di Andrea Della Sala. «New York è un ideale, quel luogo dove tutti siamo stati grazie ai film – afferma Matthew – mentre eravamo intenti a fare le riprese sembrava quasi di esserci sempre stati tra quelle strade». Nel video Ilenia, la protagonista, ci guida da Brooklyn a Coney Island, da Times Square a Central Park, offrendo un ritratto fotografico di ciò che rimane immutabile nel tempo.

 “Temporali” è il quinto singolo tratto da “Vortici”, album composto da 12 tracce che esplorano le diverse anime della band, combinando temi di socialità e amore. Il disco, con le sue chitarre potenti, il basso melodico, le batterie profonde e la voce graffiata, spazia tra rock, pop e new wave, creando atmosfere uniche e coinvolgenti. Biografia

 La band gardesana Gli Animali Notturni è composta da Matthew Zak (voce, chitarra), Simone Simbeni “Jimbo” (chitarra), Andrea Della Valle (batteria), Nicola Mansueto (chitarra) e Giovanni Boscaini (basso). Prima di unirsi a Gli Animali Notturni, i membri costruiscono un solido bagaglio nel mondo della musica. Tra queste esperienze, vi è la partecipazione congiunta nella band Speedliner, che include Matthew, Giovanni, Simone e Andrea. Dopo una pausa, nel 2017, il gruppo decide di dare vita al progetto Gli Animali Notturni, accogliendo Nicola come nuovo componente. Il nome, oltre a richiamare il celebre film di Tom Ford, si ispira ai loro stili di vita. Con “animali notturni” si intendono infatti quelle creature che preferiscono svolgere le loro attività dopo il tramonto, dotate di sensi sviluppati che consentono loro di muoversi nell’oscurità. Utilizzando questa suggestione, il quintetto trova ispirazione per ironizzare sul passaggio dagli impegni diurni a quelli notturni e, in particolare, sulla loro produzione musicale. Il motto che meglio incarna lo spirito del gruppo è: “Vivi di notte, osserva di giorno”. Nel corso degli anni, la band consolida il proprio percorso artistico, pubblicando nel 2018 l’album “Vivere D’Istanti” e nel 2021 un EP omonimo. Nel 2023 danno vita al nuovo album “Vortici”, da cui vengono estratti i singoli “Anni 80”, “New Mexico”, “Con Te”, “Serie A” e “Temporali”. Con una miscela unica di sonorità e testi ricchi di suggestioni, la formazione bresciana continua a distinguersi nel panorama musicale italiano.