22 Giugno 2024

Esce su tutte le piattaforme di streaming “Get A Grip” dei Long White Clouds, secondo singolo

Esce oggi su tutte le piattaforme di streaming “Get A Grip” dei Long White Clouds, secondo singolo estratto da “Aeroplanes”, LP che vedrà la luce nei prossimi mesi, stampato da Edoné Dischi. I Long White Clouds nascono in Nuova Zelanda nel 2009, ma la formazione attuale comprende anche gli italiani Nicola Lazzaroni e Matteo Pansa, amici d’infanzia di Bergamo, rispettivamente alla chitarra e al basso/cori, oltre al leader Andy Burch e al batterista del Minnesota Mike Ehlert. La band racconta il singolo con queste parole:

“Prepara le tue carte d’imbarco: stiamo intraprendendo un viaggio verso “ciò che conta veramente”. Il pilota? Nientemeno che il nichilismo stesso. Mentre allacci la cintura di sicurezza, aggrappato alla speranza di un futuro migliore, non puoi fare a meno di chiederti: cosa conta veramente in questa vita? Sono i ricordi che custodiamo o l’ansia per l’ignoto che ti spinge avanti? In questo folle viaggio in aereo chiamato vita, sembra che ognuno si preoccupi veramente solo di sé stesso. Forse è il momento di prendere in considerazione l’idea di prendere quel paracadute?”.

Nati da incontri casuali e passioni condivise, i Long White Clouds sono emersi sulla scena indie rock nel 2009. Il nome della band, ispirato al nome Maori della Nuova Zelanda, Aotearoa, che significa “La Terra della Lunga Nuvola Bianca”, riflette le diverse origini e la miscela di culture all’interno del gruppo. La band di quattro elementi è composta da Andrew James Burch, cantante e chitarrista proveniente da Napier (Nuova Zelanda), Nicola Lazzaroni e Matteo Pansa, amici d’infanzia di Bergamo (Italia) rispettivamente alla chitarra e al basso/cori, e Mike Ehlert alla batteria, che si è unito ai ranghi dal Minnesota (USA) nel 2022, portando una nuova dinamica alla sezione ritmica della band.”
Nel 2020 hanno pubblicato l’EP “Everyone around here looks angry”, un progetto di 4 tracce che include “1+1=1”, “Shane says”, “Dreaming about you” e “Shivers”. Le canzoni catturano una gamma di emozioni, dall’introspezione alla sfida, incarnando la capacità della band di navigare in territori emotivi complessi con facilità e autenticità.
Il prossimo e molto atteso LP “Aeroplanes”, registrato nel corso di due sessioni nel 2023 con i produttori Riccardo Zamboni e Federico Laini, in uscita nel 2024 per Edoné Dischi, promette di essere una pietra miliare della loro carriera, offrendo un’esplorazione più raffinata ed espansiva del loro suono. Ascolta qui