22 Giugno 2024

Esce l’omonimo album di debutto di KRE^U

KRE^U non è solamente musica. KRE^U è il proseguimento dell’identità, cultura e storia della Sardegna, dei suoi ancestri e della loro eredità. KRE^U rende musica le vicende e le dure vite di una stirpe antica nella natura violenta di Barbagia. Specificamente, KRE^U si pone a tributo di tutti i banditi e fuorilegge che, durante il periodo Sabaudo (1720-1861), hanno combattuto, resistito e sono morti per la propria indipendenza ed individualità.
Il video ufficiale di “A SOS ANTIGOS”
Il Black/Dark Metal di KRE^U rimane fedele all’approccio old school del genere, pur non risultandone canonicamente derivativo. Lo stile è epico, aggressivo, ricco di pathos e dalle suggestioni ribelli, vendicative e marziali. I cori A Tenore ed il canto in lingua strettamente locale formano una fonetica rara e di pregio, espressivamente iraconda, evocativa e politonale. Lo spirito degli antichi banditi Sardi anima e possiede l’etere del suono e della musica di KRE^U:accoglietene il ritorno.
Ascolta su BANDCAMP
A5 HARDCOVER DIGIBOOK CD + EDIZIONE SPECIALE Kre^u è stato stampato in 300 esemplari totali. Un’edizione curatissima, in A5 Hardcover Digibook CD con book di 20 pagine. L’edizione speciale, fatta a mano e limitata a 30 copie numerate, comprende inoltre una confezione in cartoncino di sughero con stampa ad hoc, nonché il libercolo “Dustizia Mala“: 12 pagine esponenti le cause storiche del brigantaggio in sardegna (scritto da Ignazio Cuga, mastermind del progetto, in lingua locale ed inglese).